Skip to content
animazione intervento di insufflaggio con lana di vetro su sottotetto

Insufflaggio lana di vetro

Cos’è la tecnica dell’insufflaggio con lana di vetro ?

L’insufflaggio con lana di vetro rappresenta una tecnica estremamente efficiente, nell’ambito dell’isolamento termico degli edifici. Questa si basa sull’inserimento di lana di vetro, materiale isolante di origine minerale, all’interno di intercapedini vuote, sottotetti, cavedi, controsoffitti o vespai, servendosi del supporto di un apposito macchinario provvisto di tubazione.

Parliamo di punti dell’edificio che, soprattutto in abitazioni datate, non sono stati progettati con adeguati criteri di isolamento termico, conducendo a problematiche di non poco conto in termini di:

  • maggiore dispersione termica;
  • scadente benessere termico percepito;
  • consumi energetici elevati.

Come vedremo in seguito, l’applicazione della lana di vetro (materiale dalle eccellenti prestazioni termiche) tramite insufflaggio, assicura un riempimento del vuoto presente omogeneo in queste aree non isolate. Così facendo si vanno a minimizzare nell’immediato i fenomeni di dispersione termica, che non consentono alla temperatura interna di casa di rimanere su livelli accettabili, e spingono a ricorrere all’ausilio continuativo dei sistemi di riscaldamento e condizionamento.

Insufflaggio lana di vetro

Come eseguiamo l’intervento di insufflaggio nel dettaglio

L’intervento di insufflaggio con lana di vetro è un processo meticoloso.

Per l’intervento di insufflaggio usiamo la lana di vetro Ranghettiwool, (in formato fiocchi), un isolante privo di leganti e prodotto con altissima percentuale di materiale proveniente da riciclo (fino al 90%). Successivamente, procediamo con la preparazione dell’area di lavoro.

Se interveniamo su un’intercapedine vuota, andremo a realizzare un reticolato di fori sulla parete (possiamo operare internamente come esternamente, a seconda delle esigenze del cliente), liberandola preventivamente da mobilia e quadri appesi, coprendo ciò che si trova nella stanza con teli in PVC.

Lavorando nel sottotetto o in vespai, soprattutto se parliamo di aree inutilizzate, sarà sufficiente stendere sulla base della soffitta lo strato di materiale isolante.

Per effettuare l’intervento, usiamo un macchinario con apposita tubazione per insufflare la lana di Vetro Ranghettiwool, garantendo una distribuzione uniforme e completa del materiale isolante.

Durante l’intervento, l’operatore monitorerà costantemente lo stato del riempimento dell’intercapedine o sottotetto per assicurare che la densità e lo spessore della lana di vetro siano ottimali.  Una volta completato il riempimento del vuoto, procederemo con la sigillatura dei fori e loro rasatura, ripulendo dalla presenza di eventuali residui.

Non è raro riscontrare dubbi, relativamente a presunti disagi relativi all’intervento. Ci teniamo, però, a sottolineare i seguenti punti:

  • l’intervento di insufflaggio con lana di vetro viene eseguito in una singola giornata lavorativa, senza necessità di dover traslocare temporaneamente per i residenti;
  • non necessita di particolari preparativi (il padrone di casa dovrà, al massimo, liberare la parete da quadri e mobilia, se si prevede di eseguire l’intervento su un’intercapedine vuota);
  • non prevede l’uso di ponteggi e non genera sporco (la parete viene bucata con un sistema di foratura mediante aspirazione);
  • non richiede alcun permesso comunale o approvazione da parte di assemblee condominiali (nel caso in cui si intervenga in un singolo appartamento condominiale);
  • intervenendo sulle pareti, si può lavorare internamente, come esternamente (è possibile arrivare anche a piani superiori con l’ausilio di ple o piattaforme mobili).
cantiere insufflaggio con parete forata

Insufflaggio lana di vetro

Quali vantaggi otteniamo dall’intervento di insufflaggio con lana di vetro?

L’insufflaggio con lana di vetro rappresenta una soluzione di isolamento che offre numerosi vantaggi, sia in termini di efficienza energetica che di comfort abitativo. Il vantaggio più significativo è senza dubbio la drastica riduzione delle dispersioni termiche, che porta ai noti squilibri termici in casa (soprattutto nei mesi invernali ed estivi).

La lana di vetro ha un’eccellente conducibilità termica, generalmente compresa tra 0.041 e 0.045 W/mK, ciò significa una maggiore ritenzione del calore in inverno e un ambiente più fresco in estate. Questo comporta un notevole risparmio energetico, con conseguente riduzione dei costi in bolletta e un migliore rating in termini di efficienza energetica dell’edificio.

Scegliendo la lana di vetro come materiale isolante, effettui una scelta eco-friendly. Si tratta di un materiale riciclabile al 100%, che contribuisce a preservare l’ambiente, grazie al suo impatto fortemente ridotto.

Con l’intervento si può ottenere anche un valido isolamento acustico. La struttura fibrosa della lana di vetro attenua efficacemente i rumori esterni e interni, migliorando il comfort acustico all’interno degli ambienti.

Inoltre, la lana di vetro, essendo un materiale incombustibile, aiuta a prevenire la diffusione del fuoco, aumentando la sicurezza dell’edificio. Questo aspetto è fondamentale in ogni progetto di costruzione o ristrutturazione, contribuendo a proteggere sia gli abitanti che la struttura stessa.

Infine, non dimentichiamo che la lana di vetro è impedisce la formazione di muffa e preserva la qualità dell’aria interna. Questo non solo protegge la tua casa ma anche la tua salute.

Insufflaggio lana di vetro

Perché scegliere Ranghetti Art Proget per la realizzazione dell’intervento?

Siete interessati a saperne di più sull’intervento di insufflaggio con lana di vetro? Non affidatevi a soluzioni fai da te, bensì rivolgetevi sempre a professionisti del settore dell’isolamento, come noi della Ranghetti Art Proget. Con la lana di vetro Ranghettiwool, rinomata per la sua elevata efficienza in termini di isolamento termico e acustico, assicuriamo un servizio di qualità superiore e risultati duraturi.

Questo approccio, combinato con il nostro impegno verso l’utilizzo di materiali di prima scelta, ci permette di garantire non solo un risparmio energetico significativo ma anche un miglioramento tangibile del comfort abitativo percepito.

Gestiamo ogni fase del processo con precisione e dedizione, garantendo una rapida realizzazione dei lavori.

Ricordiamo che possiamo effettuare l’intervento di insufflaggio con lana di vetro in intercapedini vuote, ma anche in sottotetti, cavedi e vespai!

La nostra competenza e l’uso di tecniche avanzate nell’insufflaggio sono elementi distintivi, che rendono il nostro servizio una scelta affidabile per ogni esigenza di isolamento.

Vuoi richiederci maggiori informazioni?

Contattaci telefonicamente allo 0363/909222, oppure via mail all’indirizzo info@isolamento-insufflaggio.it​​.

Desideri richiederci un preventivo senza alcun impegno?

Compila il form di contatto che trovi qui sotto, ti risponderemo in tempi rapidi!

Torna su